linea

newsletter

Harvest 2013

posted on 11 October 2013
L’andamento climatico della primavera, fredda e particolarmente piovosa, ha fatto ritardare la fioritura delle vigne e di conseguenza anche l’epoca di vendemmia, che si è spostata in avanti di un paio di settimane rispetto alle ultime annate. Ma è quest’anno a essere in ritardo o forse sono stati gli anni scorsi a essere oltremodo precoci rispetto ai tradizionali tempi di raccolta? Noi abbiamo raccolto le prime uve il 3 settembre, iniziando come sempre dal pinot nero per il rosato (ROSANOIRE): la maturità, disomogenea per porzione di vigneto e talvolta notevole anche tra singola pianta, ci ha costretto a un difficile lavoro di selezione dei grappoli e i primi assaggi dalle vasche a fine fermentazione soddisfano le nostre aspettative. I bianchi, riesling, chardonnay e incrocio manzoni che forniranno le basi per il RINE’ 2013, stanno finendo in questi giorni di fermentare, confermano che ci troveremo di fronte a vini che si distingueranno più per acidità e finezza che per potenza e volume, vini che, ancora più che altre annate, saranno in grado di evolvere e durare nel tempo. Lo stesso si potrebbe dire per il GROPPELLO che è ancora in fase di fermentazione, in campagna abbiamo ancora le rosse più tardive quali Merlot e Rebo, che pensiamo di raccogliere dopo la metà di ottobre, alla ricerca della migliore maturità possibile.Nel complesso la potremmo definire una vendemmia in stile “nordico” più che “mediterraneo” e difficile da interpretare: proprio in questo sta la bellezza del nostro lavoro, nell’accettare le sfide che la natura ci propone a ogni nuova raccolta, rispettando il carattere dell’annata.   Siamo riusciti a ripiantare una porzione del vigneto con vigne di GROPPELLO. Attendiamo con ansia primo raccolto per la vendemmia 2015, anche se contiamo di assaggiare i primi grappoli già l’anno prossimo! Cogliamo l’occasione per comunicare che il RINE’ 2011 è esaurito e che dovremo attendere il prossimo febbraio per mettere in vendita il RINE’ 2012; quasi esaurito anche il ROSANOIRE 2012. Saremo presenti al prossimo Mercato dei Vignaioli Indipendenti (Piacenza Expo, 30 novembre e 1 dicembre 2013): veniteci a trovare, è veramente un appuntamento molto bello e alternativo per gli appassionati di vino. Il 13 settembre scorso la Delegazione di Lombardia ha festeggiato il 25° dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino. Essendo alla guida della Delegazione vi posso assicurare che l’organizzazione è stata molto lunga e impegnativa, ma ne è valsa la pena: siamo riuscite a raccogliere circa 10.000,00 euro a favore della Fondazione Francesca Rava onlus NPH Italiaper i bambini poveri di Haiti. Buon autunno Cristina e Diego

Random considerations regarding drought

posted on 9 September 2022
Piante siccità
Drought, increasingly frequent now, is one of the signs of climate change in action, but for those who live in Europe, our current 2022 constitutes a true, and significant, turning point. It’s no longer a matter of numbers, statistics, appeals from environmentalists and scientists: each one of us, throughout this dry year

2021 year-end report

posted on 17 December 2021
Here we are at the end of 2021, and it has been even more stressful and challenging from various points of view: the freeze we had in the spring; the uncertainties we are all aware of, that make it so hard to make long-term plans; the work that we had to do, which exceeded all mid-year and later projections; and finally our usual autumn newsletter is off the presses so late. Cantrina is known for producing, in very limited editions, wines whose hallmarks are decisive personalities and strong characters, in some cases utterly unique, wines that targeted to niche markets of dedicated wine-lovers and represent the quintessence and vital spirit of our winery.

Virtual tour and new e-commerce

posted on 27 August 2021
Over the past few months, we have been working on a new project that we are now ready to launch. With the goal of cancelling geographical boundaries and reducing the distance between all you loyal wine-lovers, we have re-structured, updated, and enlarged our mygroppello platform. This virtual universe will allow you to relate to our partners abroad and to purchase what we produce at Cantrina. We also improved our tours here at the winery, which you can now book online both at www.cantrina.it and at mygroppello; for all of you Amici di Cantrina who are reading this, nothing will change, and tours will obviously remain complimentary. Just access our online calendar and come see us: we’re ready to welcome you here with our usual straightforward simplicity. For those of you farther away, and those who would like to know more about us before coming, mygroppello also has a section dedicated to a virtual tour of Cantrina, our uniquely-easy way of helping you to discover our small universe here at Cantrina.
1 2 3 15